Domenica 29 novembre, alle 12.30, torna alla Nuova Primavera di Forcoli (in provincia di Pisa, via Danesi 1, cliccare qui per vedere le indicazioni stradali) l’appuntamento con il nostro pranzo annuale di solidarietà.

Quest’anno dedichiamo il nostro evento al Burkina Faso, la “Terra degli uomini integri”, come la ribattezzò Thomas Sankara, che sta vivendo un momento critico e cruciale della sua storia e che proprio il 29 novembre, coincidenza emozionante, vivrà nuove elezioni, programmate dopo due colpi di Stato e una serie di eventi drammatici.

Saremo ancora più vicini agli amici burkinabè, confidando che si apra finalmente per loro un lungo, lunghissimo periodo di stabilità, libertà e democrazia. Il ricavato del pranzo, tolte le spese, confluirà, in collaborazione con l’associazione “Tante mani per…” e le nostre referenti in Burkina Grazia Le Mura e Patrizia Zerla (nella foto), nel progetto “Canalizzazione per Casa S.A.R.A.”. La struttura è nata per donare alle bambine e ai bambini orfani o di strada, soli o abbandonati, una casa e una famiglia grazie alle quali poter crescere serenamente e avere fiducia in se stessi e negli altri. Essa si trova nel villaggio di Sokourani, a 35 chilometri da Bobo Dioulasso, in piena savana. S.A.R.A è un acronimo per la frase: “sentirsi amati ridona amore”, in effetti al suo interno è questo che si respira: tantissimo amore! Per prenotare è possibile scrivere a segreteria@bhalobasa.it e telefonare allo 0587/616143 dal martedì al giovedì, dalle 18.00 alle 20.00, entro il 25 novembre. Il costo è di 20 euro per gli adulti e di 10 per i ragazzi (gratis i bambini sotto i 6 anni), inclusi gli studenti universitari. Casa S.A.R.A. ha, tra le altre cose, sala pranzo, sala studio e spazio giochi, cucine, docce e servizi igienici. I suoi edifici sono collocati in uno spazio circondato da aree verdi e da un piccolo campo dove si può giocare a pallone. Usufruisce dell’acqua che sgorga dal pozzo che è stato costruito nel 2010 all’interno della vicina Fattoria. Uno “Chateaux d’eau”, prezioso strumento per distribuire l’acqua in tutti i rubinetti di C.A.S.A. S.A.R.A., costruito grazie al finanziamento dell’Associazione Bhalobasa, garantisce l’acqua corrente in ogni ambiente.

Vi aspettiamo, prenotate subito perché i posti si esauriscono sempre rapidamente. Durante il pranzo, preparato dalle nostre signore della cucina e quindi ricco di sapori e anche di sfumature di gusto burkinabè, sarà aperta la Bottega della Solidarietà del Bhalo, con il coloratissimo mercatino etnico e sarà presentato il calendario 2016, primo sguardo sull’anno del nostro venticinquesimo anniversario.

Sarà una delle giornate più belle dell’anno. Passate parola, invitate i vostri amici, condividete la notizia, l’evento su Facebook (cliccando qui) e diffondete solidarietà.

image image

3 pensieri su “29 novembre, pranzo annuale Bhalobasa

  1. Ci sono cose che non possiamo evitare, ci sono cose che non possiamo fare, e ci sono cose che siamo in grado di fare. Non possiamo evitare che piova in Burkina Faso, non possiamo stare fermi ad aspettare il sole, ma possiamo aiutare chi si da da fare per attenuare il disagio!

    Rispondi
  2. Pingback: AAA cercasi volontari per pranzo annuale! - Bhalobasa

  3. Pingback: 412 al pranzo annuale, grazie! - Bhalobasa

Lascia un commento

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

richiesto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.