Di nuovo in 400, vicini vicini per starci tutti, per la solidarietà e il Burkina Faso!
“Una vita bella è una vita spesa per gli altri”, ha detto oggi il nostro presidente onorario e fondatore Armando Zappolini al nostro pranzo annuale nel salone della Misericordia di Lari (dove il volontariato è davvero di casa).
E voi ce lo avete dimostrato ancora una volta, partecipando numerosissimi al nostro incontro annuale e permettendo al nostro progetto legato al pranzo (l’ampliamento dell’allevamento delle galline ovaiole a Casa S.A.R.A., a Sokourani in Burkina Faso, per sostenere tante altre attività benefiche , l’alimentazione e l’istruzione dei bambini e delle bambine seguiti dalle nostre referenti, Grazia Le Mura e Patrizia Zerla, nel villaggio e a Bobo Dioulasso) di avere solide basi.
Vi ringraziamo!
E insieme a voi ringraziamo le bravissime signore della cucina che hanno lavorato giorni per riuscire a preparare per tutti e per tutte, Le Brucaliffe che hanno fatto giocare e divertire i bambini e le bambine presenti, tutti i volontari e volontarie che hanno montato, smontato, allestito la sala, apparecchiato, sparecchiato, pulito e messo a posto, fatto scrupolosamente i conti… con la grande gioia di una giornata speciale.
Domani vi diremo quanto confluirà nel progetto… vogliamo essere precisi come sempre, ma sappiamo già che sarà una cifra grande, grande come il vostro cuore.
Menzione speciale per il superbo staff del nostro mercatino etnico, che si è impegnato per un altro progetto (gli interventi urgenti post ciclone a Gossaba, isola del Delta del Gange, in India) e che ha raccolto da solo ben 2.028,50 Euro!
È bello sapere di essere in tanti… le cose funzionano, i piccoli vanno a scuola e crescono bene, i progetti vanno avanti e migliorano la vita delle comunità, la cooperazione internazionale e allo sviluppo cambia le vite e incide davvero se siamo in tanti a impegnarci per la giustizia sociale e l’uguaglianza, con piccoli ma costanti e numerosi passi concreti. Noi cerchiamo di farlo, da 29 anni, con voi.

Lascia un commento

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

richiesto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.