Sabato 23 ottobre 2021, al Teatro Verdi di Pisa alle 21:00, Bhalobasa OdV e Accademia Musicale di Pontedera presentano il concerto di solidarietà Jesus Christ meets the orchestra, un evento importante di questo nostro trentennale ricco di iniziative

Lo spettacolo

JCMO è uno spettacolo svolto sotto forma di concerto con un’orchestra di 60 musicisti sul palco, un coro di 40 elementi, ai quali si uniscono i cantanti del New Choir di Livorno, e 8 solisti che si alternano sul proscenio.
L’Accademia Musicale di Pontedera è il frutto della fusione di 3 storiche scuole di musica di Pontedera: l’Accademia della Chitarra Musica & C., l’Accademia Musicale Toscana e la Bohemians Musical Academy.
Il Jesus Christ meets the orchestra è il primo progetto condiviso dalle tre scuole.

– L’orchestra Stefano Tamburini, formata dagli allievi delle Accademie Musicali, comprendente tutti gli strumenti: archi, fiati, percurssioni, tastiere, chitarre e batteria.
– Il coro è l’unione degli allievi di canto selezionati con apposita audizione tra le Accademie Musicali.
– I solisti: i ruoli sono ricoperti da professionisti del settore, musicisti con ampia esperienza nel mondo del musical nel panorama nazionale: Mattia Braghero, Jesus, Matteo Germani, Judas, Eva Ermelani, Maddalena, Marco Salvadori, Simone, Daniele Falaschi, Pilato, Diego Parri, Erode, Alessandro Zanasi, Caifa e Pietro Matteoli, Hannas.

I responsabili e i coordinatori sono: il Maestro Giovanni Sbolci, Direttore d’Orchestra e responsabile musicale, Roberto Cecchetti (AMP) e Noemi Pacini (New Choir), Direttori dei cori, e Niccolò Falaschi, coordinatore dei solisti.
Il coordinamento generale è di Luigi Nannetti, Direttore dell’Accademia Musicale.

La peculiarità di JCMO è quella di aver realizzato un arrangiamento orchestrale con musiche originali del Jesus Christ Superstar, totalmente originale e personalizzato sulle caratteristiche della compagine orchestrale.

Il progetto

Il ricavato del concerto, tolte le spese, confluirà nel progetto “Un vaccino per l’Africa, un vaccino per noi”, in collaborazione con Medici con l’Africa CUAMM. Davanti a un’emergenza globale, l’unica risposta possibile deve essere globale.

La pandemia ha sconvolto la vita di tantissime persone, provocando conseguenze socio-sanitarie ed economiche gravissime. Gli effetti più duri si sono manifestati nei Paesi del mondo con minori risorse economiche dove il lockdown e le le restrizioni imposte per arginare il contagio hanno causato perdita di posti di lavoro ed esacerbato notevolmente le situazioni di povertà. Al contempo la scarsa efficienza dei sistemi sanitari non ha permesso di rispondere adeguatamente all’emergenza.
In molti Paesi, purtroppo, i vaccini anti Covid non sono stati utilizzati.

Il CUAMM ha proposto un progetto per favorire la loro diffusione in Africa, nelle zone in cui opera. Esso ha l’obiettivo di formare gli operatori sanitari e locali e di mettere a loro disposizione attrezzature e strutture necessarie per affrontare una campagna vaccinale.
Bhalobasa ha deciso di supportare questo progetto in Uganda, nella regione di Karamoja, a nord. Qui, infatti, ci sono indicatori allarmanti dal punto di vista sanitario (mortalità materna e infantile, malattie infettive ecc.) e una campagna vaccinale efficace è indispensabile e urgente.
Le risorse raccolte da Bhalobasa saranno utilizzate per 30 sessioni di formazione sulla somministrazione e sulla corretta gestione del vaccino, destinate a 270 operatori sanitari distrettuali, nelle loro sedi operative.

Consapevoli della profonda disuguaglianza con la quale, a livello mondiale, viene portata avanti la campagna vaccinale Bhalobasa aderisce con convinzione al progetto, interpretandolo anche come una restituzione visto che abbiamo ricevuto il dono del vaccino gratuitamente.

(Per approfondire: progetti@bhalobasa.it).

Biglietti

Prime file platea e I ordine palchi 30 €
Seconde file platea e II ordine palchi 25 €
III ordine palchi 20 €
Prezzo ridotto (bambini e bambine, ragazzi e ragazze,
studenti e studentesse universitari)
10 €

Per sapere dove e come acquistare i biglietti: 342 8096865 (solo WhatsApp) e comunicazione@bhalobasa.it.

Per partecipare allo spettacolo è necessario essere muniti di Green Pass.


Lascia un commento

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

richiesto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.